Piazza dei nativi di kolchidzki

solette promagnetin

Nelle vicinanze dell'insediamento portuale di Poti, si spoglia uno dei migliori giardini pubblici, che incanta per caso i professionisti della natura della Georgia. Questa piazza Kolchidzki, che chiama, tra gli altri un'analogia delle coste costiere anche il paesaggio del bacino di Kolchidzka. Alimenta lo strato di 500 km2, mentre le sue rarità più folli sono il serbatoio Paleostomi e i fiumi Bachorza sopra Piczori. Il presente parco esiste come la bella fine della carica per il presente, che vuole conoscere le sue aree più attraenti durante la stagione in giro per la Georgia e cogliere un'opportunità speciale nel panorama rivoluzionario. Il giardino è stato creato nel 1947 per aiutare gli habitat paludosi in una specie di flora monotona, mentre l'orgoglio del dipartimento moderno sono le paludi erbose e anche le torbiere. I turisti presenti nella fraseologia dell'avventura naturale nel Parco nazionale di Kolchidzki celebrano con entusiasmo il clima nazionale. È quindi probabile che la Georgia venga sporadicamente accettata come esca geologica rilevante, che è la cenere caucasica. Il globo delle creature è raramente espresso. Durante il viaggio attorno al giardino attuale, potente da incontrare, tra gli altri con cervi e cervi con martore. Una locomotiva estesa qui è fango allo stesso modo immobile, mentre la proposta di seguirli in un cerchio rettilineo sporge tra gli elementi del pilastro che attribuiscono davvero il rispetto per la popolarità dei parchi locali georgiani.